Senza categoria

Hamburger ranocchia un secondo divertente

Un secondo piatto per i più piccoli molto divertente ed allo stesso tempo nutriente

Pubblicato il: 18 Aprile, 2015  Visualizzazioni: 4

Hamburger ranocchia un secondo divertente

Un secondo piatto per i più piccoli molto divertente ed allo stesso tempo nutriente

L’hamburger è uno dei piatti preferiti dai più piccoli, molto nutriente, sbarazzino e decisamente divertente, infatti permette di associare il gioco all’alimentazione. Oggi presentiamo il divertentissimo hamburger ranocchia, un simpatico panino che assomiglia a una rana.

Hamburger ranocchia: ingredienti per 6 hamburger

  • 6 panini da hamburger
  • 240 gr di ceci precotti
  • 400 gr di salmone affumicato
  • 1 cucchiaio di senape
  • 6 foglie medie di lattuga
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 100 gr di pangrattato
  • 1 wurstel grande
  • mezza carota
  • 1 fetta di bresaola
  • 1 fetta di provola
  • 3 olive

Hamburger ranocchia: modalità di preparazione

Frullare velocemente i ceci precotti, sino ad ottenere una crema omogenea insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva e al senape. Prendere il salmone, tagliarlo a cubetti e tritarlo insieme al pangrattato. A questo punto è necessario comporre i burger, quindi utilizzare la carta da forno con un foglio di misura 12×12 centimetri, prendere un coppapasta del diametro di 10 centimetri e versare all’interno il salmone tritato, avendo cura di pressare il composto per ottenere una forma rotonda. Alla fine estrarre lo stampo per ottenere i burger da cuocere.

Hamburger ranocchia: modalità di cottura

Prendere una padella anti aderente, mettere un filo d’olio e versare i burger precedentemente preparati, cuocerli da entrambe i lati sino a quando non saranno sufficientemente dorati e poi sistemarli su carta assorbente. Tagliare a rondelle il wurstel (ne servono 12) quindi lavare e pelare la carota, poi tagliarla a listarelle sottili (ne servono 12). Ora è giunto il momento di tagliare i panini e applicare le listarelle di carota sule rondelle di wurstel e sistemarle sula parte alta dei panini. Utilizzando un piccolo stampo circolare per biscotti, creare 12 rondelle con la fetta di formaggio, quindi tagliare a rondelle anche le olive, che applicate insieme al formaggio sui wurstel, completeranno gli occhi della rana (vedi figura). Infine tagliare sei striscioline di bresaola in modo tale da formare la lingua del ranocchio. Ora bisogna inserire le formine realizzate con l’impasto si salmone e ceci, la fettina di insalata, la lingua del ranocchio realizzata con la bresaola e chiudere con la parte superiore del panino, alla quale applicheremo due forellini anteriori, utilizzando uno stuzzicadenti, i quali saranno le narici del naso. I nostri hamburger sono finalmente pronti per la gioia dei nostri bambini.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE Senza categoria