SALUTE E BENESSERE RIMEDI NATURALI

La congiuntivite e i rimedi naturali

La congiuntivite è un arrossamento della membrana mucosa che ricopre il bulbo oculare

Pubblicato il: 24 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 5

La congiuntivite e i rimedi naturali

La congiuntivite è un arrossamento della membrana mucosa che ricopre il bulbo oculare

La congiuntivite è un’irritazione della membrana mucosa che ricopre il bulbo oculare e protegge la cornea. Si tratta di un’infiammazione molto comune soprattutto nei bambini ed è anche molto contagiosa, trasmettendosi da un occhio all’altro con il semplice tocco delle mani. In questo articolo tratteremo la congiuntivite e i rimandi naturali che aiutano a risolverla.

La congiuntivite e i rimedi naturali: quali sono i disturbi?

I disturbi più frequenti causati dalla congiuntivite sono: eccessiva lacrimazione, dolore agli occhi, difficoltà a tenere l’occhio aperto, secrezione all’interno dell’occhio, forte sensazione di granelli di polvere negli occhi ed evidente difficoltà della vista. In tutti i casi gli occhi si presentano arrossati e lacrimanti e il fastidio è ancor più aggravato in caso di colpi d’aria, vento e fonti di calore.

Congiuntivite e i rimedi naturali: quali sono le cause?

La congiuntivite può essere causata da diversi fattori, anche se nella maggior parte dei casi i soggetti più a rischio sono i bambini. Le cause più comuni sono: virus se si tratta di congiuntivite del tipo virale, batteri se si tratta di congiuntivite batterica, allergie di vario tipo, malattie a trasmissione sessuale, congiuntivite neonatale e sostanze irritanti che possono essere a contatto con gli occhi.

Quali sono i rimedi naturali?

Oltre a numerosi farmaci che possono alleviare e guarire i disturbi dovuti alla congiuntivite, esistono molti rimedi naturali che possono aiutare a risolvere questo fastidioso problema della vista. Uno su tutti è tradizionalmente la camomilla, preparata con fiori secchi da far macerare in acqua bollente per circa 10 minuti, poi quando è fredda, sciacquare gli occhi con l’infuso. Un altro rimedio molto efficiente sono gli impacchi di aloe vera, da tenere sugli occhi per qualche minuto e poi sciacquare sempre con infuso di acqua tiepida e aloe. Alcune fette di patate sugli occhi nelle ore notturne, sono molto utili, perché la patata è astringente e riduce l’infiammazione. Anche i semi di finocchio, bolliti in acqua, generano un infuso anti irritante con l’applicazione di frequenti sciacqui durante la giornata. Il bicarbonato di sodio, sciolto in due tazze d’acqua, serve a calmare il dolore ed il prurito. Bisogna però puntualizzare che la congiuntivite virale (proveniente da virus) non è curabile, ma questi rimedi possono comunque alleviare il dolore e soprattutto la fastidiosa sensazione di prurito.


Seguici su Instagram !