SALUTE E BENESSERE RIMEDI NATURALI

Ipotiroidismo e i rimedi naturali

La tiroide è una ghiandola importantissima che gestisce ogni funzione del corpo

Pubblicato il: 16 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 4

Ipotiroidismo e i rimedi naturali

La tiroide è una ghiandola importantissima che gestisce ogni funzione del corpo

La tiroide è una ghiandola molto importante perché interessa tutte le funzioni principali del nostro corpo. Se questa ghiandola non funziona correttamente, ne risente l’intero organismo umano. In questi articolo spiegheremo dettagliatamente l’ipotiroidismo e i rimedi naturali che aiutano a combatterlo. Questo particolare disagio salutare, può manifestarsi in lieve entità oppure in una forma molto più grave, da portare al coma o addirittura alla morte.

L’ipotiroidismo e i rimedi naturali: le cause ed i soggetti a rischio

L’ipotiroidismo può essere provocato da vari fattori, uno su tutti è la ‘tiroide pigra‘ cioè la ghiandola non risponde del tutto alle sue funzioni e crea pericolosi scompensi. Altre cause possono essere la carenza di iodio, le patologie autoimmuni ed i problemi con l’ipotalamo. I soggetti più colpiti possono essere neonati, bambini e donne. E’ statisticamente provato che la più alta percentuale di ipotiroidismo, è stata registrata sulle donne, il quale provoca problemi mestruali, aborti spontanei, dimagrimento e sterilità.

L’ipotiroidismo e i rimedi naturali derivanti dalle erbe

Bisogna premettere che in caso di problemi alla tiroide, è necessario un consulto medico, per poter valutare la gravità della patologia e assumere una giusta cura farmacologica. In alternativa ai farmaci, sono risultate molto utili  per l’ipotiroidismo lieve, alcune erbe naturali come gli amari perché agiscono sul sistema digestivo e contribuiscono alla produzione di ormoni. Un’altro elemento naturale risultato molto utile è la mirra, anche se i ricercatori non hanno dato ancora risposte precise sulla stimolazione della tiroide che provoca questa resina. Poi c’e l’alga bruna, molto ricca di iodio, la quale contribuisce all’equilibrio della ghiandola toroidale.

L’alimentazione aiuta contro i problemi dovuti all’ipotiroidismo

Anche l’alimentazione aiuta a combattere questo malfunzionamento della ghiandola toroidale. Esistono alimenti ricchi di iodio come ad esempio: frutti di mare, pesce di mare, sale iodato e alghe. Gli alimenti da evitare invece sono: arachidi, cavoli, senape, pinoli, rape e miglio. Si consiglia in ogni caso sempre e comunque il consulto medico dal quale si stabilisce il giusto grado di gravità e la giusta cura, legata inevitabilmente ad una corretta alimentazione.

 


Seguici su Instagram !