SALUTE E BENESSERE RIMEDI NATURALI

Herpes labiale, fastidioso ed antiestetico: ecco come curarlo con rimedi naturali

Un utile consiglio da avere a portata di mano per curare l'herpes labiale se non si vuole ricorrere alla medicina tradizionale

Pubblicato il: 20 Febbraio, 2015  Visualizzazioni: 4

Herpes labiale, fastidioso ed antiestetico: ecco come curarlo con rimedi naturali

Un utile consiglio da avere a portata di mano per curare l'herpes labiale se non si vuole ricorrere alla medicina tradizionale

L’ herpes labiale è un’infezione provocata da un virus denominato Herpes Simplex. Esso si manifesta attraverso la formazione di bollicine e lesioni sulle labbra o ai bordi di esse in particolari periodi di stress. Può essere sconfitto con molte creme e farmaci, oppure può scomparire da solo in una decina di giorni ma per chi non volesse utilizzare farmaci vi sono molti rimedi naturali in grado di velocizzare il processo di guarigione.

Rimedi naturali per curare l’herpes labiale:

Ecco una serie di utili rimedi naturali da utilizzare ed applicare sull’ herpes al posto di farmaci o creme specifiche.

Succo di limone: L’ acidità del succo di limone può velocizzare il processo di formazione delle crosticine e quindi la scomparsa dell’ herpes. esso dovrà essere applicato in modo delicato imbevendo un fazzolettino di cotone e applicandolo nella zona interessata.

Aceto: Se non si ha una pelle particolarmente sensibile, è possibile provare a trattare l’ herpes applicando dell’aceto di vino bianco. Si applica con l’aiuto di un batuffolo di cotone tamponando la parte interessata, senza strofinare eccessivamente. L’applicazione di aceto di vino bianco velocizza la guarigione dell’herpes.

Burro di karitè: applicando il burro di karitè sull’ herpes si conferisce ad esso proprietà emollienti e protettive. Quindi nutre la pelle e fa in modo che l’ herpes non peggiori.

Camomilla: è un rimedio naturale efficace nel frenare la propagazione dell’Herpes e placare l’infiammazione.  Il bisabololo infatti, contenuto nella camomilla, esercita una forte attività antinfiammatoria ad azione locale.

Herpes labiale: I cibi da preferire e quelli da evitare

Quando compare l’ herpes viene intaccato il nostro sistema immunitario quindi anche tutto il nostro corpo ha bisogno di assumere sostanze che lo aiutino a combattere il virus. Lo fa attraverso il cibo.

Cibi da preferire:

L’organismo ha ancora maggiormente bisogno di impiegare un elemento nutritivo chiamato lisina, utile per aiutarlo a dare vita a nuovi tessuti a seguito di lesioni. La lisina viene ricavata dall’organismo attraverso i cibi, grazie all’assunzione di legumi come ceci, lenticchie, fagioli e soia.

Cibi da evitare:

Ci sono alimenti capaci di riattivare il virus latente dell’ herpes, come i cibi ricchi di arginina: il cioccolato, le arachidi, le mandorle e le noci. Questi alimenti andrebbero il più possibile evitati sia quando l’herpes labiale è già comparso, sia nel caso si sappia di esserne frequentemente soggetti. Andrebbe inoltre limitato il consumo di alcol, caffè e bibite gassate, che potrebbero aggravare l’infiammazione.


Seguici su Instagram !