SALUTE E BENESSERE RIMEDI NATURALI

Dolori mestruali, ecco tutti i rimedi naturali

I dolori mestruali, sono uno dei problemi più fastidiosi delle donne, ma alcuni accorgimenti possono evitarli

Aggiornato al: 16 Febbraio, 2015  Visualizzazioni: 4

Dolori mestruali, ecco tutti i rimedi naturali

I dolori mestruali, sono uno dei problemi più fastidiosi delle donne, ma alcuni accorgimenti possono evitarli

I dolori mestruali nella maggior parte dei casi, possono rappresentare un vero e proprio problema per una donna. Solo in alcuni casi si presentano in forma lieve e comportano pochi fastidi, ma per molte donne sono altamente debilitanti. Vediamo nel dettaglio, quali sono i rimedi naturali per alleviarli.

Dolori mestruali, la cura con l’alimentazione

I più fastidiosi sintomi provocati dai dolori mestruali, sono: mal di testa, sonnolenza, crampi e spossatezza. Spesso molti fastidi si possono evitare con una sana alimentazione. I cibi da non assumere durante ed in prossimità del ciclo sono: fritture, latticini, zucchero raffinato, cibi piccanti e alcool. Quelli invece da preferire sono senza dubbio l’acqua in quantità, frutta e verdura a foglia verde e da condire con timo, zenzero o chiodi di garofano.

I dolori mestruali si combattono anche con rimedi semplici

Una soluzione efficace per combattere i dolori mestruali come i crampi, è senza dubbio un buon pediluvio, sciogliendo due cucchiai di senape in polvere in una vaschetta d’acqua calda e aggiungendo un po di zenzero o cannella. Alla fine del trattamento, massaggiare i piedi con un gel di aloe vera. Un altro sistema molto efficace, sono i massaggi dell’addome con un unguento curativo, in pratica si sciolgono 50 grammi di burro di karitè, aggiungendo 10 gocce di olio essenziale di calendula.

I dolori mestruali e le piante curative

Le piante curative sono un’ottima soluzione contro i dolori mestruali, fra queste le più efficaci sono: la camomilla con due cucchiaini di fiori secchi per una tazza, la menta che è altamente rinfrescante e la cannella che aiuta molto in caso di flusso abbondante. In particolare, anche le foglie di lampone risultano essere molto utili ancor prima dell’arrivo del ciclo, come anche lo zenzero, versandone un cucchiaino in una tazza di acqua bollente. Per finire si consiglia di utilizzare i sali da bagno per crearsi un po di relax giornaliero, possibilmente in una vasca idromassaggio.


Seguici su Instagram !