SALUTE E BENESSERE

Eritema solare: come alleviare il bruciore

Eritema solare: irritazione cutanea

Pubblicato il: 03 Maggio, 2015  Visualizzazioni: 4

Eritema solare: come alleviare il bruciore

Eritema solare: irritazione cutanea

Il termine eritema indica un’irritazione cutanea, che affligge per lo più gli strati esterni della pelle causando un arrossamento della pelle determinato dall’ aumentato apporto di sangue ai vasi sanguigni del derma superficiale.

Eritema solare: quali le cause

L’eritema si definisce attivo quando esprime la dilatazione dei vasi arteriosi: si presenta di colorito rosso vivo e può esservi un aumento della temperatura locale. È definito passivo quando causato da una stasi venosa, si presenta di colorito rosso-bluastro e con una diminuzione della temperatura locale. Uno dei più comuni eritemi è l’eritema solare, causato da una sovraesposizione del soggetto ai raggi solari.

Eritema solare: ustione di primo grado

Per eritema solare in campo medico, nella sua forma diretta acuta, si intende un’ustione di primo grado che si manifesta successivamente ad una prolungata esposizione ai raggi UV senza la dovuta protezione o comunque con una protezione inadeguata. Di solito si attendono diverse ore (6-12) dopo l’esposizione per la comparsa di tale eritema che variano a seconda della gravità (vescicole e bolle sulla cute se ustione di II grado).

Eritema solare: cosa fare per alleviare il bruciore

Nello specifico vorremo proporvi alcuni consigli, per alleviare il bruciore dovuti all’eritema solare:

  1. idratare: la pelle arrossata con lozioni, latti o creme specifiche e di qualità;
  2. accendere un ventilatore è un rimedio efficace per alleviare immediatamente la sensazione di dolore bruciante che pervade il corpo dopo un eritema solare;
  3. fare una doccia fredda o strofinare delicatamente una borsa del ghiaccio (avvolta su un panno morbido di cotone) sulla pelle colpita dalla scottatura solare.

 

Eritema solare: cosa non fare

In caso di eritema solare, vi consigliamo di non fare:

  1. continuare ad esporsi al sole nei giorni successivi all’eritema solare;
  2. graffiare e grattare la pelle.

 

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE SALUTE E BENESSERE