SALUTE E BENESSERE

dermatite seborroica : come riconoscerla

Dermatite seborroica , sintomi e segni più comuni, fattori di rischio

Pubblicato il: 23 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 3

dermatite seborroica : come riconoscerla

Dermatite seborroica , sintomi e segni più comuni, fattori di rischio

La dermatite seborroica è un’infiammazione cutanea cronica, caratterizzata da un’elevata attività delle ghiandole sebacee e da una moltiplicazione troppo rapida delle cellule cutanee. Il disturbo è comune soprattutto nei soggetti di sesso maschile di età compresa tra i 30 – 40 anni, e si manifesta soprattutto nelle aree cutanee ricche di ghiandole sebacee.

Dermatite seborroica: quali i sintomi

Le cause della dermatite seborroica sono ancora in parte da chiarire, ma sembra sia dovuta a una serie di fattori ambientali, genetici, endocrini e alimentari. Nello specifico vi indichiamo alcuni sintomi e segni più comuni:

  • arrossamento del volto
  • congiuntivite
  • eritema
  • forfora
  • gonfiore palpebrale
  • leuconichia
  • papule
  • pelle rossa
  • prurito
  • secrezione oculare
  • squame sulla pelle

I sintomi della dermatite seborroica insorgono gradualmente: la pelle diviene arrossata e ricoperta di squame secche o giallastre e untuose (forfora), con prurito di intensità variabile. Il disturbo è diffuso soprattutto all’attaccatura dei capelli, in sede retro-auricolare, nei solchi naso-labiali, sulle sopracciglia, nella parte superiore del tronco e nella zona dei genitali.

Dermatite seborroica: la diagnosi

La diagnosi viene effettuata dal dermatologo con l’esame obiettivo, sebbene per la dermatite seborroica non esiste una cura definitiva, ma è possibile migliorarla seguendo un trattamento con antimicotici topici e cortisonici. La dermatite seborroica, di solito, peggiora con il freddo e migliora d’estate, poiché i raggi solari stimolano le naturali difese della pelle.

Dermatite seborrocia: fattori di rischio

Come per la maggior parte delle dermatiti, anche per quella seborroica la ricerca delle cause d’origine è spesso messa in discussione, perché incerta: molti sono gli elementi possibili o i fattori ritenuti “sospetti” che concorrono alla comparsa della dermatite seborroica. Tra le possibili cause si ricorda:

  •  predisposizione genetica
  • Stress, vita frenetica, variazioni dell’umore
  • Variazioni ormonali
  • Utilizzo di corticosteroidi
  • Patologie a carico del sistema immunitario
  • caldo eccessivo, umidità
  • Scarsa igiene
  • Detersione con agenti irritanti
  • Anche la tricotillomania (mania di toccare in continuazione i capelli).


Seguici su Instagram !

CATEGORIE SALUTE E BENESSERE