SALUTE E BENESSERE

Depurarsi dagli eccessi: l’alfabeto dei cibi amici

Depurarsi dagli eccessi: necessario per riabilitare l'organismo

Aggiornato al: 27 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 5

Depurarsi dagli eccessi: l’alfabeto dei cibi amici

Depurarsi dagli eccessi: necessario per riabilitare l'organismo

Una dieta depurativa è un regime alimentare particolare, volto ad esaltare l’eliminazione delle sostanze tossiche presenti nel sangue tramite una scelta ponderata dei cibi.

Depurarsi dagli eccessi: corretta alimentazione

 

Seguendo una corretta alimentazione è infatti possibile coadiuvare i naturali processi di detossificazione dell’organismo e ridurre la quota di tossine originatasi durante i vari metabolismi. Una dieta depurativa dovrà quindi basarsi sul consumo di alimenti di facile digestione, poveri di grassi e soprattutto di proteine.

Depurarsi dagli eccessi: si fa sentire forte la necessità

Una dieta equilibrata deve essere leggera, a base di frutta e verdure fresche, con un moderato apporto di proteine (legumi, pesce e carni bianche), un adeguato apporto di carboidrati forniti da pane, pasta e altri cereali e completata da qualche saggia accortezza. Nel prossimo articolo riportiamo uno per uno gli alimenti che aiutano a ripulire l’ organismo da tossine e metaboliti nocivi e che dovrebbero essere presenti in un adeguato regime alimentare.

Depurarsi dagli eccessi: dritte utili per riabilitare l’organismo

Ecco un elenco degli alimenti che aiutano a ripulire l’organismo:

  • banana: è ricca di fibre idrosolubili come le pectine, che hanno la capacità di legare, intrappolare ed espellere metaboliti nocivi per l’organismo. Fornisce un buon apporto di potassio, che tiene a bada il livello di sodio nell’organismo, contrastando ipertensione e ritenzione idrica;
  • carciofo: contiene cinarina, polifenolo derivato dall’acido caffeico, una sostanza che facilità il flusso della bile, dunque migliora l’efficienza del fegato;
  • carota: è ricca di principi attivi, tra cui il carotene, precursore della vitamina A, elemento prezioso per la tonicità dei tessuti. Regolatrice della funzione intestinale ed epatica, ha anche proprietà diuretiche e depurative ed è utile nei casi di meteorismo;
  • ciliege: ricche di vitamina E, che contrastano l’invecchiamento cellulare;
  • lattuga: è ricca di colina, una sostanza che ha scarso valore nutritivo ma un eccellente valore metabolico.Produce i componenti principali della membrana cellulare, come la lecitina, ed è responsabile del corretto assorbimento dei grassi;
  • verza: è un ortaggio ricco di sali minerali, fibre e vitamina c.

 

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE SALUTE E BENESSERE