NEWS

Il colore degli occhi dei bambini: non solo questione di genetica

Il colore degli occhi dei bambini: informazioni sull'eterocromia

Pubblicato il: 23 Aprile, 2015  Visualizzazioni: 5

Il colore degli occhi dei bambini: non solo questione di genetica

Il colore degli occhi dei bambini: informazioni sull'eterocromia

Spesso capita che i futuri genitori si interrogano su quale colore avranno gli occhi del loro piccolo, ma prima della nascita non si può mai essere certi. Secondo la scienza si tratta di un mix di materiale genetico che può mescolarsi in diversi modi lasciando però un alone di mistero. Appena nati gli occhi dei vostri piccoli non hanno ancora un colore definito, soprattutto se sembrano molto chiari.

Il colore degli occhi dei bambini: quantità di melanina

Il colore degli occhi è un tratto poligenico determinato principalmente dalla quantità di melanina e dal tipo di pigmento dell’iride. Gli esseri umani e gli animali hanno molte variazioni del fenotipo per quanto riguarda il colore degli occhi.Il colore degli occhi è un tratto influenzato da più di un gene. Ci sono due geni maggiori e altri minori che contribuiscono alla moltitudine di variazioni del colore degli occhi nell’essere umano.

Il colore degli occhi dei bambini: classificazione dei colori

La percezione del colore dell’iride può variare a seconda di vari fattori come la luce e la tonalità cromatica dell’ambiente circostante. I colori degli occhi possono variare entro una gamma piuttosto estesa che va dal marrone molto scuro fino alla più tenue tonalità di blu.

Il colore degli occhi dei bambini: cause genetiche

Il colore degli occhi dei piccoli è determinato in parte dalla genetica:

  • se voi e il vostro compagno avete gli occhi azzurri c’è la possibilità che anche vostro figlio li abbia
  • i bambini che hanno nonni con gli occhi azzurri hanno più probabilità di averli a loro volta
  • i bambini i cui genitori hanno gli occhi azzurri o marroni hanno il 50% di possibilità di averli così a loro volta.

Solitamente il colore degli occhi dei neonati cambia tra i 6 e i 9 mesi. Da quel momento l’iride dovrebbe aver immagazzinato abbastanza melanina. Comunque piccoli cambiamenti si avranno fino ai 3 anni. In generale il colore tenderà a scurirsi oppure a passare dal marrone al verde nocciola.

 

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE NEWS