MODA

Tendenze capelli estate: dallo chignon basso alla treccia

Tendenze capelli estate: raccolti da effetto sbarazzino

Pubblicato il: 23 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 3

Tendenze capelli estate: dallo chignon basso alla treccia

Tendenze capelli estate: raccolti da effetto sbarazzino

Lo chignon è un’acconciatura perfetta da fare in primavere ed estate perché vi lascia fresche e in ordine, ma non esiste un solo modo di farlo! Anzi, molte sono le varianti adatte a diverse occasioni, dalla cerimonia all’ufficio, dallo shopping a un saggio di danza… in discoteca!

Tendenze capelli estate : chignon bassi

Le tendenze capelli della primavera estate 2015? Raccolti in chignon bassi, romanticissimi. Meglio se morbidi e finto-spettinati, oppure composti e impomatati. La caratteristica principale dello chignon è la semplicità di esecuzione e l’esclusività dell’occasione in cui si sceglie di realizzarlo.Volutamente imperfetto, con alcune ciocche di capelli che fuoriescono, come possiamo riprodurlo anche a casa?

Tendenze capelli estate: come realizzare uno chignon basso

Lo chignon basso, pensato per una ragazza “cool” che può attorcigliare facilmente i suoi capelli per lasciare il viso scoperto» È sicuramente uno chignon grafico, differente ma molto semplice».

Vi lascio gli step per realizzarlo:

Step 1:  asciugare i capelli dando loro volume e mantenendo un look liscio. Aggiungere uno spray lucidante per dare un tocco di brillantezza.

Step 2: creare una parte solida centrale prima di raccogliere indietro i capelli in una coda di cavallo che resta appena sopra il collo. Poi chiuderla con un elastico.

Step 3: dalla coda prendere due sezioni e annodarle fortemente tra loro fino alla fine della coda.

Step 4: avvolgere queste due sezioni intorno alla base della coda lasciando qualche capello fuori per donare un look più scolpito e ricco di dettagli. Fermare lo chignon annodato alla testa con delle forcine.

Step 6: applicare un fissante su una spazzola e passarla sulla testa fino allo chignon.

Tendenze capelli  estate: treccia disordinata

Simbolo di femminilità per eccellenza, la treccia non è più solo un modo di acconciare i capelli, ma è diventato un vero e proprio accessorio. Capace di declinarsi in mille forme: spettinata, disciplinata, stretta, larga, attorcigliata. L’ultima tendenza è quella di indossarla morbida e non troppo rigorosa, effetto che si ottiene con capelli mossi e grossi.

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE MODA