MAMMA NEONATI

Neo mamma: come abituare un neonato a dormire la notte

Ecco alcuni consigli su come far dormire il neonato la notte e in assoluta sicurezza

Pubblicato il: 04 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 7

Neo mamma: come abituare un neonato a dormire la notte

Ecco alcuni consigli su come far dormire il neonato la notte e in assoluta sicurezza

L’arrivo di un neonato in famiglia, è sempre un evento di straordinaria felicità, un’evento che cambia la vita dei suoi genitori, le abitudini e i modi di fare le cose. Ecco alcuni utili consigli su come abituare un neonato a dormire la notte. Quando si è in presenza di una mamma giovane ed alla prima esperienza, potrebbero sorgere delle complicanze di gestione, che portano a problemi di carattere molto serio. Un neonato è molto fragile, difficile da capire ed esposto a diversi pericoli, in alcuni casi anche molto gravi.

Alcuni consigli su come abituare il neonato a dormire la notte

Il nuovo arrivato, non ti fa dormire di notte? Piange nelle ore notturne e vuole essere preso in braccio? Ha problemi di sonno a causa delle vaccinazioni? In questa guida, ti daremo qualche consiglio utile per ovviare a questo fastidioso problema. Di solito i neonati, cercano di dormire subito dopo ogni pasto, è un fenomeno fisiologico. Il segreto principale, sta nel cercare di farlo dormire poco di giorno, con qualche diversivo, giocando con lui, metterlo seduto piuttosto che disteso. La cosa più grave che può succedere è scambiare il giorno con la notte, in pratica il piccolo dorme molto di giorno e durante la notte si sveglia frequentemente. Bisogna trovare il modo più semplice e pratico su come abituare il neonato a dormire la notte.

Come abituare un neonato a dormire la notte: l’alternanza dei pasti

Per una neo mamma è sempre difficile capire come abituare un neonato a dormire la notte, ma con alcuni semplici accorgimenti, si riesce in maniera semplice a regolare le sue abitudini sin dalle prime settimane di vita. Il neonato mangia di solito ogni tre ore, bisogna far coincidere l’ultima poppata all’ultima ora del giorno tra le ore 23.00 e le ore 24.00, subito dopo lui si addormenterà e probabilmente dormirà per le prossime tre ore, dopodiché farà un’altra poppata e dormirà almeno sino alle sei del mattino.

Farlo dormire correttamente

Una delle cose più importanti da sapere, sono le posizioni corrette su come farlo dormire, per evitare spiacevoli inconvenienti. La posizione da evitare in maniera più assoluta è a pancia in giù, il bambino potrebbe rischiare il soffocamento nel sonno a causa del cuscino, quindi è consigliabile evitare questa modalità. Una delle posizioni corrette, è a pancia in su, il neonato dormirà tranquillamente con le braccia rivolte verso l’alto (posizione naturale) senza rischio di soffocare. La posizione più ideale in assoluto è farlo dormire su un lato, in modo tale che può respirare bene e in caso di rigurgito, lo espelle con estrema facilità, evitando il rischio che gli rimanga in gola, impedendogli una regolare respirazione.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE MAMMA NEONATI