MAMMA BAMBINI

Diabete nei bambini: come riconoscerlo

Diabete nei bambini: cosa c' è da sapere

Pubblicato il: 07 Aprile, 2015  Visualizzazioni: 5

Diabete nei bambini: come riconoscerlo

Diabete nei bambini: cosa c' è da sapere

Si definisce diabete mellito una malattia cronica caratterizzata da iperglicemia, aumento dello zucchero (glucosio) nel sangue. Frequentemente nei bambini si parla di diabete mellito di tipo I, in cui si ha una carenza assoluta di insulina, ormone (prodotto da alcune cellule del pancreas) necessario per mantenere normale il livello di glicemia. Esistono altre forme di diabete che, in misura minore, possono interessare l’ età pediatrica.

Diabete nei bambini: campanelli di allarme

I campanelli di allarme nei bambini sono grosso modo gli stessi degli adulti ossia:

  • la sete eccessiva,
  • la grande produzione di urina,
  • il mancato aumento di peso nonostante una alimentazione normale ed
  • i disturbi visivi ad esempio a scuola. In questo caso, però, molto probabilmente siamo in presenza di diabete di tipo 1, ma sarà il medico a stabilirlo.

La carenza assoluta di insulina è incompatibile con la vita: una diagnosi precoce ed un trattamento insulinico tempestivo sono di notevole importanza.

Diabete nei bambini: i rischi

Superata la fase critica ed acuta dell’inizio della malattia ed impostata una corretta terapia insulinica, il bambino affetto da diabete di tipo I continua senza problemi tutte le attività tipiche della sua età senza alcuna particolare limitazione, fatta eccezione per l’assunzione smisurata di dolci. È necessario mantenere buoni livelli di glicemia (concentrazione di glucosio nel sangue) poiché una glicemia elevata per lunghi periodi (iperglicemia cronica), dovuta ad un diabete mal controllato, può causare dei danni più o meno reversibili a carico dei piccoli vasi sanguigni, soprattutto in alcuni distretti dell’organismo (in particolare la retina, il rene, il sistema nervoso).

Diabete e bambini: ed ereditarietà

La familiarità è un requisito importante, ma non esclusivo perché il diabete può comparire anche in assenza di casi in famiglia, per effetto di sovrappeso o di alcuni farmaci che lo facilitano.

Le caratteristiche della dieta (ricca di zuccheri) e la sedentarietà sono i meccanismi principali che riducono la sensibilità dei tessuti alla insulina ed a lungo andare causano il diabete.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE MAMMA BAMBINI