Mamma

Autismo infantile: diamo voce ai bambini con autismo

Autismo infantile: essere genitore di un bambino autistico

Pubblicato il: 22 Febbraio, 2020  Visualizzazioni: 20


Autismo infantile: diamo voce ai bambini con autismo

Autismo infantile: essere genitore di un bambino autistico

Riconosciuto come autismo, un fenomeno che caratterizza un tipo di pensiero diverso, non conforme, soggettivo, rispetto a quello consueto. Nello specifico l’autismo infantile, si manifesta già nei primi mesi di vita; il bambino non dimostra alcun interessamento al mondo esterno, non appare la parola e inoltre è presente una scarsa reazione ai suoni e agli stimoli. Era considerata una malattia rara solo fino a pochi anni fa. Tre casi ogni 10mila. Ora l’autismo, quel ponte levatoio che si eleva tra chi ne soffre e il mondo esterno, è un vero e proprio problema sociale, visto che colpisce un bambino su 68.

Autismo infantile: essere genitore di un bambino autistico

Essere genitore di un bambino con autismo richiede non solo forza, curiosità, creatività, pazienza, elasticità e diplomazia, ma anche il coraggio di pensare più in grande. Ogni giorno, bambini e ragazzi con autismo ci mostrano che sono in grado di compensare e gestire in modo alternativo molti degli aspetti più difficoltosi della loro condizione.

Autismo infantile: cose che ogni bambino con autismo vorrebbe che tu sapessi

Essenziale nell’autismo infantile è dare voce al bambino con autismo davanti a chi dovrebbe ascoltare il suo messaggio: insegnanti, genitori, fratelli, suoceri e generi, babysitter, istruttori, autisti di pullman, genitori dei compagni, amici dei fratelli, religiosi, vicini di casa, dando loro gli strumenti per comprendere gli elementi primari dell’autismo.

Autismo infantile: alcuni strumenti per capire

Il primo è quello di dare consistenza e spessore all’ idea che per capire il comportamento di una persona con autismo dobbiamo sforzarci di vedere il mondo dal suo punto di vista. Il secondo merito è lo sforzo, da parte dell’autrice, di fornire indicazioni e strumenti specifici per compiere questa complessa operazione. Spesso basta ascoltare il proprio cuore, ed entrare in empatia con il bambino, con l’amore si risolve tutto, provare per crederci!!!

 

 

 

 




CATEGORIE Mamma