Mamma 

3 consigli per stimolare la fantasia dei bambini

Una guida per le mamme che si chiedono come crescere figli felici e creativi

 #Mamma e bambino 

Pubblicato il: 02 Marzo, 2020  93


3 consigli per stimolare la fantasia dei bambini

Una guida per le mamme che si chiedono come crescere figli felici e creativi

Nell’ era digitale in cui ci troviamo i bambini sono sempre più portarmi ad utilizzare telefoni, computer o tablet, e questo spesso li intorpidisce e li porta ad avere poca attenzione verso il mondo che li circonda. È molto importante quindi che i genitori li stimolino risvegliando il loro interesse verso attività più intelligenti e costruttive. Ecco 3 consigli utili da usare in base alle fasce d’ età.

1) Da 0 a 5 anni: Stimolare i loro sensi.

Questa fase è molto importante perché qui il bambino come unico modo che ha per filtrare il mondo è utilizzare i sensi. Quando sono piccoli i bambini assorbono tutto, e per questo è importante che il genitore li supporti e li aiuti facendogli sviluppare fiducia in sé stessi e non correggendo troppo il bambino. Questo perché impara attraverso la propria esperienza e quindi va lasciato libero di sperimentare sempre cose nuove. I giochi consigliati quando sono molto piccoli sono quelli tattili, man mano poi che crescono si possono inserire nei giochi elementi di logica, che li aiutano a sviluppare sempre di più il ragionamento.

2) Da 6 a 10 anni: Fateli sentire autonomi.

Per farlo un consiglio è quello di utilizzare il disegno e la scrittura. Il disegno infatti libera la fantasia del bambino, è uno, strumento con il quale descrive il suo mondo ed esprime il suo stato d’animo. Se sta imparando a scrivere o sa già scrivere bisogna incentivarlo senza però forzarlo in modo tale da far emergere la sua creatività. Per farlo appassionare alla scrittura è talvolta importante farlo appassionare alla lettura. Un consiglio è quindi quello di tenere in casa molti libri in casa fin da quando è molto piccolo. Tutto questo svilupperà la sua autonomia.

3) Da 10 a 13 anni: Aiuto alla crescita.

Questa è la fase in cui la scrittura è di massima importanza, se si è riusciti nella fase precedente a far appassionare il bambino, ora sarà più semplice utilizzarla come valvola di sfogo per le loro emozioni e un grande strumento di conoscenza verso se stessi. Stimolare i bambini alla scrittura in questa fase li aiuta ad accrescere le capacità di apprendimento e le capacità di comunicazione. Alcuni consigli per mettere in pratica ciò sono quelli di creare dei momenti di lettura durante la giornata e prediligere i libri come oggetto di regalo.

Piacciamoci su Facebook   Seguici

Cinguettiamo su Twitter   Seguici
   Siamo anche su Instagram   Seguici

I nostri video su YouTube   Seguici