GRAVIDANZA TEST

Test di gravidanza: come funziona e quando si deve fare

Il test di gravidanza è la prima azione che si compie quando si ha il sospetto di essere incinta

Pubblicato il: 19 Febbraio, 2015  Visualizzazioni: 58

Test di gravidanza: come funziona e quando si deve fare

Il test di gravidanza è la prima azione che si compie quando si ha il sospetto di essere incinta

Il test di gravidanza, è la prima operazione da fare se si ha il sospetto di essere incinta. Ma vediamo nel dettaglio  come ci si deve comportare, quando eseguirlo ed in che modo fare un test, che sia più attendibile possibile. Innanzitutto dobbiamo cercare di capire alcuni aspetti: come funziona, quale test utilizzare e soprattutto, che cos’è un test di gravidanza. Quando una donna ha problemi di fertilità, il test è uno strumento di frequente utilizzo, perché è il mezzo che può dire in tempo reale se una donna è incinta oppure no.

Che cos’è il test di gravidanza e quando eseguirlo

Il test di gravidanza si divide in urinario e salivare, si tratta di un rilevatore dalle dimensioni e forma simili a quelle di un termometro, che si trova comunemente in tutte le farmacie. Bisogna però innanzitutto premettere che si tratta di un test indicativo, anche se molto attendibile, per questa ragione in caso di positività,  è consigliabile eseguire le analisi del sangue per avere la certezza matematica del risultato. Nella maggior parte dei casi, il test andrebbe eseguito dopo circa 8 – 10 giorni di ritardo del ciclo mestruale, farlo dopo solo due – tre giorni non ha assolutamente senso, in quanto potrebbe trattarsi di un ritardo fisiologico dovuto ad altri fattori.

Come funziona il test di gravidanza

La prima cosa da fare è quella di recarsi presso la farmacia più vicina ed acquistare il test di gravidanza. Si consiglia di eseguire il test la mattina appena alzate, quindi utilizzando la prima urina della giornata. Il procedimento si può eseguire in due modi: mettere l’urina in un contenitore sterile di plastica e poi immergere la punta del rilevatore all’interno del liquido, oppure mettendo alcune gocce di urina sulla punta del test, mantenendolo sotto il getto corrente. In pochi minuti, su un piccolo display situato sul test, appare il risultato di un segnetto o due a seconda se si tratta di ‘positivo’ o ‘negativo’. Si consiglia in caso di negatività, di ripetere il test dopo qualche giorno, se il ciclo mestruale risulta ancora assente.

Quanto costa il test di gravidanza?

Il costo del test di gravidanza, varia dai 7 i 20 euro e come detto si acquista in farmacia, ma anche su internet o nei grandi magazzini. Per quanto riguarda il test eseguito con le analisi del sangue, costa 20 euro, ma è necessaria la richiesta sanitaria del medico curante.

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE GRAVIDANZA TEST