GRAVIDANZA

Gravidanza: i 3 consigli principali per combattere l’influenza

Le donne in stato di gravidanza, sono molto vulnerabili all'influenza, vediamo insieme i modi per evitarla

Pubblicato il: 18 Febbraio, 2015  Visualizzazioni: 4

Gravidanza: i 3 consigli principali per combattere l’influenza

Le donne in stato di gravidanza, sono molto vulnerabili all'influenza, vediamo insieme i modi per evitarla

Per una donna in gravidanza, l’influenza può diventare un problema molto serio e fastidioso, in molti casi, neanche assumendo il vaccino, serve a tenerla lontano. Per queste ragioni è necessario capire in che modo prevenirla, soprattutto quando la donna si trova in uno stato fisico particolare, dove il sistema immunitario risulta essere debole e molto vulnerabile. La prevenzione quindi in questi casi diventa un fattore fondamentale, per permettere alla donna in gravidanza di vivere un periodo salutare e psicologicamente tranquillo. Vediamo insieme, quali sono i tre consigli principali da dare alle donne che aspettano un figlio, per evitare il problema influenzale.

In gravidanza, igiene e alimentazione sono fattori importanti

L’igiene e l’alimentazione, sono fondamentali fattori per una donna in stato di gravidanza. Lavare frequentemente le mani con acqua calda, utilizzando un sapone neutro e strofinando accuratamente il dorso e il palmo delle mani per almeno un minuto. In casi di emergenza, quando acqua e sapone non sono disponibili, si consiglia di utilizzare un disinfettante a base di alcool, da tenere sempre e quotidianamente in borsa per ogni evenienza. Disinfettare spesso tutte le superfici usate sia a casa, che sul lavoro. Tenere le mani lontane dal volto, non strofinarsi mai il viso per non favorire l’attacco di germi. Per quanto riguarda l’alimentazione, si consiglia di integrarla con grandi quantità di frutta e verdura, ricche di antiossidanti che rafforzano il sistema immunitario.

In gravidanza è importante gestire le abitudini quotidiane

Durante la gravidanza, diventa importante saper gestire le abitudini quotidiane, evitare di stare nella folla, evitare i contatti con persone già colpite da influenza e quando non ci si trova tra le mura domestiche, è preferibile evitare di toccare oggetti che potrebbero essere igienicamente contaminati. Cercare di non affaticarsi, evitare lo stress e concedersi un periodo di riposo quotidiano, cercando di dormire qualche ora in più.

La gravidanza richiede attività fisica e uso di integratori

Nel periodo di gravidanza, si consiglia di eseguire un corso prenatale di yoga, sesso regolare e qualche idromassaggio, sono tutti fattori che aiutano a tenere lontano lo stress.  Inoltre le vitamine D3 e C , aiutano molto a tenere lontana l’influenza, per questa ragione è necessario chiedere al medico di fiducia, la possibilità di assumere degli integratori i quali aiutano molto in questo senso.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE GRAVIDANZA