CASA CUCINA

Utilizzare le uova di Pasqua in cucina

Pubblicato il: 08 Aprile, 2015  Visualizzazioni: 6

Utilizzare le uova di Pasqua in cucina

Le uova di Pasqua ricevute sono troppe e in casa vi ritrovate con una quantità eccessiva di cioccolata? Può essere un problema anche per i più golosi, soprattutto se amanti del cioccolato fresco. E allora non c’è idea migliore che consumare la vostra cioccolata in breve tempo con idee golose come quelle che vi propongo. Si tratta di due ricette facilissime, una con cottura in forno e l’altra addirittura senza.

Uova di cioccolata da riutilizzare per golosi panini al cioccolato. Ingredienti

I panini dolci  che vi propongo sono ideali per colazione e per merenda e, se preparati con ingredienti freschi, possono anche essere congelati. Vi occorrono:

100 g di uovo di cioccolato fondente

100 g di uovo di cioccolato al latte

500 g di farina

una bustina di lievito di birra in polvere

250 ml di latte tiepido

60 g di zucchero

250 g di burro morbido

un tuorlo

10 g di sale

Uova di cioccolata da riutilizzare per golosi panini al cioccolato. Preparazione

In una ciotola unite alla farina il lievito, il latte tiepido, il sale e lo zucchero e impastate fino a ottenere una pasta soffice e omogenea. Coprite la ciotola e lasciate lievitare l’impasto finché avrà raddoppiato il suo volume. Con un’impastatrice il lavoro vi sarà più semplice. Dopo la lievitazione unite all’impasto il burro morbido a dadini e lavoratelo finché risulterà liscio e omogeneo. Stendetelo con il matterello in una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro, tagliatelo in 16 rettangoli di circa 10x14cm e disponete sul lato più corto di 8 rettangoli il cioccolato al latte a pezzetti e sugli altri quello fondente. Ripiegate 2 volte la pasta sopra il ripieno sigillandolo per bene. Disponete i panini ottenuti sulla placca rivestita di carta da forno, lasciateli lievitare nel forno chiuso per altri 30 minuti. Spennellateli delicatamente con il tuorlo sbattuto e cuoceteli in forno caldo a 220° per circa 15 minuti.

Uova di cioccolata da riutilizzare per il salame di cioccolata. Ingredienti e preparazione

Il salame di cioccolata è tra i dolci più facili da preparare e tra i più amati dai bambini. Utilizzare la cioccolata delle uova di Pasqua per prepararne uno golosissimo farà di certo felici i vostri bambini. Tritate grossolanamente 350 g di cioccolato al latte e fatelo fondere a fuoco molto basso o a bagnomaria. Unite 3 cucchiai di panna fresca, 1 bustina di vanillina, 2 cucchiai di caramello pronto e 80 g di riso soffiato o dei biscotti secchi sbriciolati. Mescolate fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo che stenderete su un foglio di carta da forno per poi arrotolarlo per ottenerne un salame. Sigillate le estremità e mettete il dolce in frigorifero per circa 6 ore prima di tagliarlo a fette.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE CASA CUCINA