CASA CUCINA RICETTE

Fragole sane e buone: ecco come mangiarle

Fragole sane e buone: ricche di vitamine del gruppo B

Pubblicato il: 18 Aprile, 2015  Visualizzazioni: 5

Fragole sane e buone: ecco come mangiarle

Fragole sane e buone: ricche di vitamine del gruppo B

Le fragole, un prelibato frutto primaverile, sono tra i frutti più buoni e più sani, molto deliziose costituiscono un vero tocca sano, per l’intero organismo. Esse inoltre, contengono pochi grassi e calorie, ma sono molto ricche di vitamine, soprattutto, quelle del gruppo B (acido folico, B6) e fibre.

Fragole sane e buone: come mangiarle, ricette veloci

Le fragole sono ricche di vitamina C, B, di fibre e principi attivi. Nello specifico vorremo proporvi come mangiarle, in 5 ricette veloci:

  1. pane tostato: ponete delle fragole fresche e tagliate a pezzetti sopra triangoli di pane tostato e spolverizzate con zucchero a velo, aggiungete un cucchiaio di panna montata;
  2. yogurt, musli e fragole: unite alcune fragole tagliate in quattro a un vasetto di yogurt magro alla vaniglia e mescolate, versate in una coppetta da dessert e aggiungete una manciata di musli croccante;
  3. cubetti alle fragole: mescolate delle fragole surgelate a uno yogurt magro alla fragola e aggiungete succo di mela, versate in stampini di plastica per cubetti di ghiaccio, ponete in congelatore per 4 ore;
  4. spiedini di frutta: infilate in bastoncini da spiedini fragole, kiwi, una e banana, servite con cioccolato fuso o salsa di fragole (per la salsa di cioccolato sciogliete del cioccolato fondente in un pò di latte caldo, mescolando fino a ottenere una crema soffice;
  5. frullato rinfrescante: per un ottimo drink rinfrescante frullate insieme alle fragole ancora surgelate, una banana matura e del succo di arancia.

Fragole sane e buone: fanno bene alla salute

Molti dei nutrienti presenti nelle fragole sono potenti antiossidanti, che proteggono contro i danni causati alle cellule dai radicali liberi ( prodotti di scarto dei normali processi dell’organismo, causati anche da fattori come lo stress e una dieta non sana). I danni provocati dai radicali liberi indeboliscono il sistema immunitario e lo rendono più soggetto a malattie e invecchiamento.

Fragole sane e buone: valori antiossidanti

I nutrimenti delle fragole sono un’ottima fonte, uno studio ha dimostrato che le fragole svolgono un’azione antiossidante:

  • doppia rispetto all’uva rossa,
  • cinque volte quella delle mele e banane;
  • dieci volte quella del melone in inverno.

 

 


Seguici su Instagram !

CATEGORIE CASA CUCINA RICETTE