CASA ACCESSORI CASA

La macchina del pane, per chi ama mangiare sano

Un elettrodomestico che aiuta a mangiare sano in modo economico e veloce

Pubblicato il: 22 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 4

La macchina del pane, per chi ama mangiare sano

Un elettrodomestico che aiuta a mangiare sano in modo economico e veloce

La macchina del pane è  un elettrodomestico indispensabile per chi apprezza la panificazione domestica. Mangiare sano risparmiando è possibile anche per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina ma non rinuncia a mettere a tavola alimenti golosi preparati in casa. La macchina del pane permette di preparare pane di ogni tipo, pizze, lievitati e dolci e persino le confetture e la marmellata. L’utilizzo di essa sorprende sempre di più e vi sono alcuni modelli che impastano anche i non lievitati a tutto vantaggio per chi ama anche la pasta fatta in casa.

Macchina del pane: per ogni gusto

Occorre davvero pochissimo impegno per sfornare ottimo pane per tutti i gusti e le necessità. Basta inserire gli ingredienti, scegliere il programma, inserire il timer e al resto penserà la macchina del pane. Si può scegliere di lasciare in cottura l’impasto nella stessa macchina oppure di modellarlo a proprio piacimento e di lasciarlo cuocere nel forno tradizionale. Nel primo caso si può ottenere pane di ogni gusto ma in un’unica forma, quella a cassetta; nel secondo si possono fare filoni, panini e sceglierne la forma e la pesatura. Il pane a cassetta è ideale per chi ama il pane morbido e si può anche tostare per merende golose e farciture da inventare. Si può ottenere briochato (e quindi più dolce) oppure rustico con l’aggiunta di noci, olive, pancetta, zucca eccetera. Se invece amate i panini o forme diverse potete sbizzarrirvi, lasciar lievitare ancora un po’ e poi infornare nel forno tradizionale.

Macchina del pane: i vantaggi

I vantaggi di fare il pane in casa sono davvero tanti. Il risparmio è notevole: se calcolate che il costo di un chilo di pane normale si aggira intorno ai 3,00 euro mentre produrlo in casa costa circa 1,40 euro, energia elettrica compresa, i conti son presto fatti. La differenza poi aumenta se utilizzate farine o ingredienti particolari con i quali il pane costa molto di più. Negli ultimi tempi poi è molto diffusa l’intolleranza al glutine per la quale si rende necessario l’utilizzo di farine che ne siano prive. Forni e negozi si sono adeguati alla vendita di pane e prodotti per celiachi ma i costi sono ancora molto alti: produrre da sé pane con farine senza glutine è sicuramente più sicuro e conveniente.

Macchina del pane: poco tempo per tante soluzioni

Per le mamme che lavorano e per le quali spesso si riduce il tempo per la spesa e quindi per l’acquisto giornaliero del pane fresco e simili, la scorta di farina e lievito in casa risolve molti problemi: la macchina del pane fa tutto da sé, mescola, impasta, lievita e cuoce per avere sempre pane caldo e fragrante. Lo stesso vale per buonissimi dolci per la colazione e la merenda di grandi e piccini o per una pizza da cuocere al volo dopo aver impostato il programma per l’impasto per pizza in modo da trovarlo pronto al momento giusto. Risparmio dunque non solo economico ma anche di tempo senza rinunciare a mangiare bene e sano.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE CASA ACCESSORI CASA