BELLEZZA

Scrub fai da te

Alcune ricette di scrub fai da te per una pelle perfetta

Pubblicato il: 21 Marzo, 2015  Visualizzazioni: 6

Scrub fai da te

Alcune ricette di scrub fai da te per una pelle perfetta

Lo scrub è fondamentale per la bellezza di tutto il corpo perché permette un migliore assorbimento di creme e prodotti o di altri trattamenti che utilizziamo per prenderci cura del corpo. In più permette una migliore tenuta del make-up. Nei paragrafi seguenti parleremo delle funzioni e di alcune ricette per uno scrub fai da te.

Cos’è lo scrub e come si applica

Lo scrub è un composto granuloso che ha la funzione di nutrire, di esfoliare la pelle e di eliminare le cellule morte. Va applicato sulla zona interessata con lenti massaggi circolari e con una pressione lieve o media. Va lasciato in posa dai 5 ai 10 minuti e risciacquato con acqua fresca. Lo scrub va fatto una volta ogni 15 giorni su tutto il corpo e una volta a settimana sul viso, che è la zona più esposta all’ aria aperta. Sulle gambe elimina anche i peli incarniti, mentre sui piedi aiuta a ripristinare la funzione idropica.

Ricette scrub fai da te con ingredienti naturali

Utilizzando ingredienti che abbiamo in casa possiamo creare degli scrub perfetti per nutrire e idratare la pelle di tutto il nostro corpo. Ecco alcune ricette:

  • Scrub al caffè: occorrono due cucchiai di caffè macinato, un cucchiaio di olio di mandorle o d’ oliva e un cucchiaino di sale. Bisogna lasciare in posa la maschera creata, dopo l’ applicazione, per 10 minuti.
  • Scrub al cacao: occorrono due cucchiai di cacao amaro in polvere, un cucchiaino di miele e due cucchiai di zucchero di canna. Se si vuole rendere il composto più cremoso basta aggiungere un po d’ olio.
  • Scrub miele e avena: servono 50 grammi di farina d’ avena e tre cucchiai di miele o di olio d’ oliva da amalgamare insieme. Se non si trova la farina di avena si può sostituire coi fiocchi d’ avena e tritarli.
  • Scrub zucchero e yogurt: per creare questa maschera fai da te ci serve un cucchiaino di yogurt bianco e un cucchiaino di zucchero. Un consiglio per chi ha la pelle grassa è di aggiungere anche un cucchiaino di limone!
  • Scrub zucchero e limone: abbiamo bisogno di due cucchiaini di zucchero e uno di succo di limone.
  • Scrub olio e sale: occorrono due cucchiai di crema nutriente, un cucchiaio d’ olio e un cucchiaio di sale. Consigliato soprattutto per chi ha la pelle secca.
  • Scrub olio e zucchero: due cucchiai di olio, uno di zucchero e uno di succo di limone. Consigliato soprattutto per chi ha la pelle grassa.

Proprietà dei principali ingredienti naturali usati nelle ricette precedenti

Per fare uno scrub fai da te occorrono ingredienti che abbiamo già in casa e che utilizziamo tutti i giorni , è importante però capire perché questi ingredienti nutrono la pelle e quali sono quindi le loro funzioni e proprietà. Sale, fino o doppio, e zucchero hanno una funzione abrasiva perché costituiti da granuli, e quindi esfoliano la pelle. L’ olio d’ oliva e il miele hanno proprietà emollienti e svolgono quindi una funzione lenitiva. Il succo di limone invece per la sua acidità chiude i pori e quindi è perfetto per le pelli grasse. Per uno scrub al viso è preferibile utilizzare zucchero e sale fino invece del grosso, per tutto il corpo invece va utilizzato quello grosso per la sua azione drenante.


Seguici su Instagram !

CATEGORIE BELLEZZA