lunedì , 20 maggio 2019
Benefici della lettura: i libri da leggere in primavera
Benefici della lettura

Benefici della lettura: i libri da leggere in primavera

Benefici della lettura: bisogna leggere ogni giorno

Se fate parte di quelle persone che hanno l’abitudine di leggere regolarmente riviste, romanzi, o persino ricette, sappiate che la lettura ha innumerevoli benefici per la salute fisica e mentale.

Benefici della lettura: dallo stimolare la mente a migliorare l’attenzione

Nello specifico i benefici della lettura possono essere riassunti in:

  • stimola la mente:  riducendo lo sviluppo dell’Alzheimer e della demenza senile, poiché il cervello è sempre attivo ed impegnato;
  • riduce lo stress:  tutte le preoccupazioni scivolano via, quando ti perdi in una grande storia. Un romanzo ben scritto può trasportare la mente in un altro mondo;
  • amplia le conoscenze: quando si legge,  apprendiamo nuove informazioni, che possono essere sempre utili nella vita;
  • migliora l’attenzione e la concentrazione: quando si legge un libro, tutta la nostra attenzione è focalizzata sulla storia. Provate a leggere per 15-20 minuti prima di andare a lavoro e sarete sorpresi di quanto più concentrati sarete, una volta arrivati ​​in ufficio.

Benefici della lettura: dei bambini

La lettura determina l’esperienza dell’apprendimento della lettura stessa che segna il destino della carriera scolastica del bambino. Bambini che possono godere di un’esposizione alla lettura giornaliera e costante nel tempo giungono alla prima elementare con maggiori capacità e conoscenze basilari per la futura decodifica delle parole; questo permetterà loro di imparare a leggere e scrivere con maggiore facilità.

E’ evidente quindi quanto siano legati, nell’infanzia, lo sviluppo delle competenze linguistiche, la confidenza verso la lettura, la proprietà di linguaggio, la capacità di mantenere l’attenzione e la concentrazione, il livello di autostima e la sicurezza.

Benefici della lettura: l’attività più importante per l’acquisizione delle competenze necessarie

La lettura, nella sua apparente semplicità, contiene molte valenze legate a modelli di comunicazione positivi e affettivi che influiscono in modo rilevante sullo sviluppo emotivo del bambino.
Essa è considerata l’attività più importante per l’acquisizione delle competenze necessarie per il successo nella lettura.
Con la lettura il bambino si appropria lentamente della lingua materna, delle sue parole, della sua forma e struttura.

 

Inserisci un commento

© 2015 donna-e-mamma.it - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da profili Facebook pubblici o siti/blog che possono essere quindi ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale avessero qualcosa in contrario, basta segnalarcelo inviandoci una email all'indirizzo giornalismopartecipativo[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione. Il blog rispetta le norme vigenti in materia di privacy. E' assolutamente vietato utilizzare il nostro materiale (testi, video e immagini) senza la nostra esplicita autorizzazione; in presenza di quest'ultima è possibile riprodurre in parte i contenuti del nostro blog ponendo all'inizio del post il link cliccabile alla risorsa copiata. La violazione di questa condizione potrebbe autorizzarci ad adire le vie legali. Tutti gli utenti registrati e i visitatori accettano le condizioni di utilizzo del sito donna-e-mamma.it