domenica , 23 luglio 2017
Prova costume: porsi obiettivi realistici
Prova costume

Prova costume: porsi obiettivi realistici

Prova costume: la dieta della pancia, partire con il piede giusto

Molti di noi conoscono il significato di queste due parole Body = corpo e Building = costruendo/costruire. Che si tratti di guadagnare montagne di muscoli o di perdere un po’ di pancetta l’obiettivo finale è sempre e comunque quello di modellare il corpo a nostro piacimento.

Prova costume: obiettivo pancia piatta

La dieta della pancia non è solo un formulario di consigli dietetici per ottenere un ventre tonico e piatto: è un programma completo che mira a sconfiggere tutte le cause del gonfiore addominale. Dai cibi agli integratori: tanti suggerimenti per la pancia piatta, sintomo di salute, oltre che di gradevolezza estetica. Non sapete come eliminare qualche chilo di troppo accumulato sul girovita? Avete sempre sognato una pancia alla Raffaella Carrà ma davanti allo specchio vedete una malinconica tartaruga girata per il verso sbagliato?

Prova costume: iniziare dalla dieta e non solo

Le diete e le restrizioni non sono le sole risposte per avere una pancia piatta, al contrario bisogna associare il giusto regime alimentare con l’attività fisica e a un’attenta cura per il proprio corpo.Scoprite con noi l’abc semplice e veloce per appiattire il vostro ventre con dei piccoli accorgimenti quotidiani.

Prova costume: consigli pratici per una pancia piatta.

Migliorare la propria alimentazione è il primo step per eliminare la pancia, sgonfiandola e diminuendo lo strato adiposo (tessuto lipidico sottocutaneo) che c’è tra la pelle e i muscoli.

Ecco i primi accorgimenti da seguire, cosa evitare:

  • latte e latticini,
  • le fritture,
  • le salse,
  • i piatti già pronti,
  • patate, pane, pasta
  • bevande gassate che tendono a fermentare nello stomaco e quindi provocano il gonfiore della pancia.

Ecco al contrario cosa scegliere:

  • carne magra e bianca,
  • pesce,
  • verdure verdi a foglia larga,
  • la frutta (secca o fresca),
  • il riso
  • e cerca di condire i tuoi piatti con l’olio d’oliva, che è più facile da digerire,
  • mastica lentamente e di più così farai lavorare meglio lo stomaco.

Prova costume: valutare e porre obiettivi realistici

Se vogliamo costruire un corpo che ci faccia sentire a nostro agio in costume è molto importante iniziare valutando le fondamenta.
In base alle fondamenta del vostro organismo dobbiamo porci degli obiettivi realistici e partire con la convinzione che con un po’ di impegno, costanza e determinazione potremo raggiungere validi risultati.

Prova costuma: cosa ricordare

Ricordate che i grassi vengono utilizzati a scopo energetico solo dopo  mezz’ora o più dall’inizio dell’attività sportiva aerobica.

Ricordate anche che le sedute di allenamento di tipo aerobico, se protratte per almeno 20 – 40 minuti, “accelerano” il metabolismo per circa 12-36 ore.

 In questo primo periodo non è necessario seguire particolari diete, basterà semplicemente rispettare i seguenti consigli alimentari. Nell’attività sportiva, specialmente se aerobica, si producono delle particolari sostanze, le endorfine, oppiacei che danno una piacevole sensazione di benessere, allentando quelle tensioni che possono essere la causa dell’assunzione indiscriminata di cibo.

Inserisci un commento

© 2015 donna-e-mamma.it - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da profili Facebook pubblici o siti/blog che possono essere quindi ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale avessero qualcosa in contrario, basta segnalarcelo inviandoci una email all'indirizzo giornalismopartecipativo[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione. Il blog rispetta le norme vigenti in materia di privacy. E' assolutamente vietato utilizzare il nostro materiale (testi, video e immagini) senza la nostra esplicita autorizzazione; in presenza di quest'ultima è possibile riprodurre in parte i contenuti del nostro blog ponendo all'inizio del post il link cliccabile alla risorsa copiata. La violazione di questa condizione potrebbe autorizzarci ad adire le vie legali. Tutti gli utenti registrati e i visitatori accettano le condizioni di utilizzo del sito donna-e-mamma.it