venerdì , 22 febbraio 2019
Pelle sensibile: fattori che irritano la pelle
Pelle sensibile

Pelle sensibile: fattori che irritano la pelle

Pelle sensibile: secchezza, pizzicori e arrossamenti

La pelle sensibile è una condizione estremamente diffusa e spesso sottovalutata, si definisce sensibile una pelle fragile e più predisposta a reagire (negativamente) ad agenti fisici o chimici irritanti rispetto ad una cute “normale”. Inoltre, una pelle sensibile è più suscettibile ad allergie, arrossamenti, irritazioni, prurito e bruciori cutanei.

Pelle sensibile: un disagio comune

Premesso che la pelle sensibile rappresenta un disagio comune ed in costante crescita tra la popolazione, è comprensibile come questa caratteristica cutanea abbia attirato l’attenzione di dermatologi, sempre più stimolati dalla ricerca di prodotti più sicuri, efficaci e delicati per la pelle. Non a caso, in questi ultimi decenni, una buona parte del mercato cosmetico si sta orientando proprio verso la realizzazione di creme, deodoranti, lozioni, trucchi e quant’altro dedicati esclusivamente a pelli sensibili.

Pelle sensibile: fattori che irritano la pelle

Cosa sensibilizza la pelle, quali sono le cause maggiormente responsabili di secchezza, pizzicori e arrossamenti? Nello specifico vorremmo offrirvi una guida dei cinque elementi, che maggiormente sensibilizzano la pelle:

  • fattori climatici: improvvisi sbalzi di temperatura freddo- caldo
  • stress: la rabbia, la frustrazione e l’imbarazzo accelerano la comparsa di irritazioni cutanee, tra cui il rossore, il pizzicore e il prurito;
  • cosmetici inadeguati: prodotti inadeguati o aggressivi, ossia schiumogeni asportano il film idrolipidico rendendo la cute secca, fino a desquamarla;
  • cibi irritanti; come quelli piccanti e speziati;
  • smog e polveri sottili: alterano il film idrolipidico con conseguente perdita di acqua transepidermica e disidratazione.

Pelle sensibile: del viso e del corpo

Pelle secca del viso : può causare l’invecchiamento prematuro. La secchezza di solito compare sulle guance/gote e intorno agli occhi. Anche le labbra spesso diventano secche, soprattutto in inverno.

Pelle secca del corpo : di solito si presenta prima sui piedi e sugli stinchi, in quanto queste zone hanno meno ghiandole sebacee e spesso sono esposte all’ambiente, anche se si può manifestare in qualsiasi parte del corpo.

Inserisci un commento

© 2015 donna-e-mamma.it - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da profili Facebook pubblici o siti/blog che possono essere quindi ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale avessero qualcosa in contrario, basta segnalarcelo inviandoci una email all'indirizzo giornalismopartecipativo[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione. Il blog rispetta le norme vigenti in materia di privacy. E' assolutamente vietato utilizzare il nostro materiale (testi, video e immagini) senza la nostra esplicita autorizzazione; in presenza di quest'ultima è possibile riprodurre in parte i contenuti del nostro blog ponendo all'inizio del post il link cliccabile alla risorsa copiata. La violazione di questa condizione potrebbe autorizzarci ad adire le vie legali. Tutti gli utenti registrati e i visitatori accettano le condizioni di utilizzo del sito donna-e-mamma.it